‘Frittata’ di farina di ceci e broccoli

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La frittata si può realizzare anche per un vegano basta sostituire le uova con la farina di ceci ed è fatta! Gustosa e semplicissima da realizzare riuscirà a conquistare anche i palati più esigenti. Può essere servita come anIMG_8763tipasto, per farcire focacce o come seconda pietanza.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 gr di farina di ceci
  • 300 gr di acqua
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 200 gr di broccoli (cavolini di Bruxelles se preferite o qualsivoglia ‘verdurina’)

Occorrente e Preparazione:
– una pentola per sbollentare i broccoli, una padella per cucinare la frittata (un piatto/coperchio per girarla)
Fate bollire abbondante acqua e sbollentate i broccoli, se salate l’acqua metterete meno sale nella preparazione successiva. Se preferite caratterizzarne il sapore maggiormente potete ripassarli in padella con uno spicchio d’aglio e olio. In una terrina mettere la farina di ceci, aggiungete 2 prese di sale, e un po’ alla volta acqua, aggiungere infine la curcuma mescolando con una frusta finché l’impasto risulta ben amalgamato. Mettete un po’ di olio d’oliva in una padella antiaderente, e fate scaldare. Quando l’olio è ben caldo versate l’impasto di farina e poi subito i broccoli, distribuite velocemente il tutto in modo omogeneo, e mettete il coperchio, lasciando il fuoco medio. Dopo circa 5/7 minuti, quando il composto si sarà rappreso, girare la frittata aiutandosi con il coperchio. Cuocere ancora cinque minuti a fuoco lento e servire.

🙂 Suggerimento: le verdure possono essere facilmente sostituite come nella ‘classica’ frittata, consiglio cipolle, zucchine, non si addicono verdure troppo asciutte come le patate. Ottime le spezie fresche quali prezzemolo, timo, maggiorana per profumare la vostra pietanza!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •