Plumcake pistacchi, banana e cannella

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

tortapistacchibanaQuesta leccornia vi conquisterà! Un dolce facile e veloce che rimane soffice ma risulta essere una sostanziosa colazione accompagnato da una buona spremuta di agrumi!

Ingredienti:

  • 150 g farina integrale
  • 50 g farina di mais fioretto
  • 10 g di amido di mais
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 100 g di zucchero di canna integrale
  • 150 g di latte di riso
  • 100 g di olio di mais
  • 1 banana
  • 50 g di pistacchi

Occorrente e Preparazione:
– 2 ciotole capienti, un contenitore per plumcake (ma anche tortiera per ciambelle)
Schiacciate la banana con una forchetta sino ad ottenere una purea e riducete i pistacchi a granella (non troppo). In una ciotola, mescolate l’olio e il latte insieme allo zucchero di canna e in un’altra ciotola capiente setacciate le farine, il lievito e l’amido di mais. Se il cremor tartaro è puro aggiungete un cucchiaino di bicarbonato, servirà ad aumentare il potere lievitante della polvere. Aggiungete la cannella, la granella di pistacchi e gli altri ingredienti liquidi che avete miscelato prima. Dovrete ottenere un composto morbido e ‘lento’. Versate il composto in una teglia da ciambella che avrete in precedenza oliato ed infarinato (io uso pangrattato integrale). Poi informate a 190 gradi, per 40 minuti circa, in forno statico.

🙂 Suggerimento: potete tagliarla a metà, una volta fredda, e farcirla con una crema alla vaniglia o al cioccolato. Gocce di cioccolato fondente potranno arricchire l’impasto così come scaglie di mandorla sulla superficie.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •