Tagliatelle con zucchine e olive taggiasche

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Facile e accattivante, questo piatto ‘reinventa’ due ingredienti molto presenti sulla nostrIMG_0736a tavola: zucchine e pasta. Un connubio felice di sapori che appaga anche l’occhio e non richiede particolati ‘abilità’ culinarie 😉

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di tagliatelle bio di grano duro
  • 600 gr di zucchine
  • 1 spicchio d’aglio (o scalogno se si preferisce un gusto più delicato)
  • una manciata abbondante di olive Taggiasche/Riviera
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco
  • vino bianco per sfumare
  • olio EVO
  • sale
  • pepe

Occorrente e Preparazione:
– una pentola capiente per la cottura della pasta, una padella antiaderente per il condimento
Mettere a bollire abbondante acqua salata. Lavare, mondare e affettare le zucchine. Porle in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio fatto precedentemente rosolare e tolto. Sfumare con il vino bianco, salare leggermente, pepare e portare a cottura senza che si sfaldino. Prelevarne una parte e frullarla nel mixer/minipimer con acqua di cottura (o brodo vegetale se ne avete) e ottenere una crema che andremo ad aggiungere alle zucchine in padella. Unire le olive e il prezzemolo fresco spezzettato (che non deve cuocere!). Cuocere le tagliatelle, scolarle – conservando un po’ d’acqua – e aggiungerle al condimento di zucchine in padella. Aggiungere l’acqua se troppo asciutte, mescolare bene e chiudere con un filo olio. Impiattare e cospargere con granella di mandorle e lievito in scaglie frullati insieme.

🙂 Suggerimenti: i pinoli tostati arricchiscono il piatto di gusto e nutrienti.

 


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •