Torta di mele

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

IMG_8767Un dolce che non stanca mai, facile da realizzare in ogni stagione vista la semplice reperibilità degli ingredienti, ottimo come colazione, merenda e dessert a fine pasto.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di farro (o altra semi integrale)
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 200 ml di latte di soia
  • 20 gr mandorle tritate
  • 1/2 bustina di polvere lievitante bio
  • 4 mele
  • olio EVO
  • 1 limone

Occorrente e Preparazione:
– una ciotola per impastare gli ingredienti, una tortiera apribile
Come prima cosa, sbucciate le mele e tagliatene due a dadini e due a fette sottili (io uso la mandolina). Mettetele in una ciotola con acqua e succo di limone per evitare che si ossidino e che diventino gialle. Ora prendete una ciotola e versateci dentro lo zucchero di canna con metà del latte di soia. Con un cucchiaio mescolate bene per amalgamare bene i due ingredienti. Poi, a poco a poco, versate la farina e la parte rimanente del latte di soia, continuando a girare energicamente l’impasto per evitare che si formino grumi. Aggiungete le mandorle in scaglie e le mele a dadini, la polvere di lievito e la buccia grattugiata del limone. Ungete una teglia tonda e versate l’impasto. Sopra disponete a raggiera le fette di mela. Infornate a 180° per circa 30 minuti. Usate uno stuzzicadenti per valutare la cottura. Togliete la torta dal forno e lasciatela raffreddare. Servite a temperatura ambiente accompagnando a gusto con un cucchiaio di gelato alla vaniglia o una salsina al limone.

🙂 Suggerimento: la torta di mele si profuma con la cannella, si può sostituire la buccia del limone nell’impasto con quella d’arancia, mandorle in scaglie possono essere aggiunte anche per decorare la parte superiore della torta. Uvetta o gocce di cioccolato nell’impasto non guastano mai!

 


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •